cristinapezzotta
« < >

Così ho visto New York



Grandiose strutture parallele di un'interminabile metropoli, salgono verso lo spazio, convergendo verso uno stesso punto.
L'occhio vaga fra i piani mastodontici e coordinate lontane dall'ordinarietà.
Cerco all'infinito linee di terra e d'orizzonte, le interseco con il mio centro di vista e le blocco per sempre.
Link
https://www.cristinapezzotta.it/cosi_ho_visto_new_york-r12744

Share link on
CLOSE
loading